Pulcini pasquali

Tempo di preparazione 40 minuti

Tempo di riposo 1 ora

Difficoltà: facile

Pulcini kamikazePP

INGREDIENTI PER 24 PULCINI:

12 uova grandi

4 cucchiai di maionese

80 gr di tonno

80 gr di Philadelphia

2 filetti d’acciuga

1 carota

42 Foglioline di timo

 

Per prima cosa mettere le uova in una pentola sufficientemente capiente, coprirle con l’acqua e far bollire. Una volta portata a bollore l’acqua far cuocere per 10 minuti, in modo che le uova risultino sode.

Lasciarle raffreddare e poi sbucciarle facendo attenzione a non rovinare la superficie. Una volta sbucciate tagliarle a metà e togliere i tuorli. Incidere il fondo dell’uovo (che diventerà il “cappello di guscio” del pulcino) in modo da avere una base piatta (attenzione a non tagliare troppo o si bucheranno).

In una terrina unire i tuorli a 4 cucchiai abbondanti di maionese, lavorare il composto e ottenere 24 piccole palline (le teste dei pulcini). Frullare il tonno con il Philadelpia e i filetti di acciuga (se piacciono si può aggiungere anche qualche cappero).

Con la crema ottenuta riempire le uova, posizionare su ognuna una pallina gialla, con un pochino di crema fissare il “cappellino di guscio” sulla testa del pulcino. Infine decorare con le foglioline di timo gli occhi e con un tocchetto di carota ricavare il becco. Far riposare in frigorifero almeno un’ora prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *