Torta pasqualina

Tempo di preparazione 40 minuti (almeno 30 di riposo)

Tempo di cottura 60 minuti

Difficoltà: facile

Torta pasqualina

INGREDIENTI

Per la pasta:

600 gr di farina

2 cucchiai di olio evo

Sale

100 ml di latte

Per il ripieno:

1 kg di bietole

250 gr di ricotta

80 gr di parmigiano reggiano

4 uova

1 spicchio d’aglio

Maggiorana tritata

Olio evo

Sale

Pepe

Impastare farina, latte, olio e un pizzico di sale. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare per almeno mezz’ora. Nel frattempo lavare le bietole, cuocerle in poca acqua salata per 10 minuti, scolarle.  In un tegame mettere 3 cucchiai di olio, rosolare lo spicchio d’aglio e aggiungere le bietole, facendole saltare a fuoco vivace per togliere l’acqua in eccesso. Mettere in una terrina la ricotta, il parmigiano grattugiato, 1 uovo, la maggiorana, le bietole e aggiustare di sale e pepe. Riprendere la pasta e dividerla in 10 pezzi. Lavorare con il mattarello i primi 4 , uno alla volta e tirare una sfoglia sottilissima. (tenere coperti quelli che non si utilizzano in modo che non secchino). Distendere le 4 sfoglie in una tortiera una sopra l’altra, spennellando l’olio tra uno strato e l’altro in modo che non si attacchino. Fate aderire a fondo e ai bordi lasciando uscire un centimetro circa. Versate al centro il composto preparato e aiutandovi con un cucchiaio formare 3 incavi. In ognuno rompere un uovo e condirlo con un po’ di parmigiano, sale e pepe. Riprendere i pezzi di pasta rimasta, formare delle sfoglie e coprire il ripieno, sempre spennellando ognuna con olio. Ritagliare la pasta eccedente e formare un cordone da appoggiare sul bordo. Ungere l’ultima sfoglia con un po’ di olio e bucherellare con una forchetta senza andare troppo in profondità per non rompere le uova. Cuocere per 50 minuti in fono a 180°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *