Cascata di prosciutto con spiedini fantasia

Tempo di preparazione 20 minuti

Difficoltà: facile

INGREDIENTI

2 hg di prosciutto crudo

1 pezzo di mortadella di bologna intero o una fetta tagliata alta (almeno 1 cm)

½ Galbanino

12 pomodori

12 mozzarelle ciliegina

12 acini di uva bianca o rossa senza semi

2 salamini mignon

 

Per realizzare la cascata di prosciutto vi servirà una base di cerchi di polistirolo. Normalmente li vendono nei negozi specializzati in cake design, dove li potete trovare di varie misure, altezze e anche forme diverse. I cerchi di polistirolo devono prima essere ricoperti di carta alluminio per renderli adatti al contatto con gli alimenti. Quindi devono essere fissati con degli stuzzicadenti lunghi in ordine decrescente in modo da creare una sorta di piramide.

Iniziate a preparare gli spiedini fantasia. Lavate i pomodorini, l’uva, e sgocciolate le mozzarelle. Con l’auto di una formina per biscotti ricavate delle stelline dalla mortadella, e dei fiorellini dal galbanino tagliato a fette dello spessore di circa 1 cm. Tagliate a fette spesse i salamini mignon precedentemente privati della pelle.

A questo punto infilate negli stuzzicadenti: 1 pomodorino, 1 fetta di salame, 1 acino d’uva, 1 fiorellino di Galbanino, 1 mozzarellina, 1 stellina di mortadella di Bologna. Una volta composti 12 spiedini lasciateli da parte e dedicatevi alla composizione della cascata di prosciutto.

Appoggiare delicatamente le fette di prosciutto partendo dalla cima e lasciandole scendere su tutto il lato della piramide fino alla base. Posizionate le fette sovrapponendole un poco e procedendo in senso orario. Terminata la composizione della cascata infilate gli spiedini in cima alla piramide e servite subito.

La cascata di prosciutto con gli spiedini fantasia è un antipasto di grande effetto che conquisterà grandi e piccini. Vi consigliamo di posizionare la piramide su un piatto girevole prima di comporla, questo vi agevolerà sia nella composizione che a tavola nel momento di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *