Torta salata con piselli

La torta sala con i piselli nasce dall’esigenza di introdurre per il mio bimbo cibi nuovi. L’idea era quella di fargli qualcosa di morbido e allo stesso tempo che avesse i legumi, così mi sono messa a cercare idee su internet. Niente di quello che ho trovato mi soddisfaceva veramente per cui alla fine ho preso un’idea qua e una là, ho semplificato il tutto perché avevo poco tempo, ma posso assicurarvi che il risultato è di tutto rispetto. Ecco la ricetta per la torta salata con i piselli:

INGREDIENTI

450 gr di piselli surgelati

80 gr di formaggio tipo Philadelphia

1 uovo

1 rotolo di pasta sfoglia

½ cipolla

3 cucchiai Parmigiano Reggiano

Sale

Olio evo

Far bollire i piselli in acqua 10 minuti per scongelarli. Far soffriggere in una padella la cipolla tritata finemente nell’olio evo. Aggiungere i piselli, salare e far cuocere per qualche minuto per completare la cottura e per fare in modo che si insaporiscano. Passare i piselli con un frullatore a immersione. 

A questo punto aggiungere il formaggio morbido, l’uovo e il parmigiano e amalgamare il tutto molto bene in modo che il formaggio si sciolga e che il composto risulti omogeneo. 

In una tortiera da 18 cm srotolare la pasta sfoglia mantenendo il foglio di carta da forno sul fondo. Forare la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta in modo che non si formino bolle sul fondo, quindi versare il composto di piselli nella tortiera.

Tagliare i bordi di pasta sfoglia in eccesso e creare delle decorazioni con la pasta sfoglia sulla superficie. Spennellare la superficie della pasta sfoglia con un po’ di olio evo, quindi infornare la porta salata con piselli in forno ventilato preriscaldato a 180° per 30 minuti. Servire calda o tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *